La convergenza fisso-mobile: un mercato tutto da sfruttare

by

Il consiglio dell’Autorità per le Comunicazioni ha approvato uno schema di provvedimento che in pratica liberalizza i prodotti fisso-mobile di Telecom Italia e Vodafone. Una volta acquisiti i pareri dell’Antitrust e della Ue, si darà pertanto inizio all’effettiva commercializzazione dei due servizi, senza più limiti di utenza coinvolta.

Lo schema di provvedimento adottato mette fine ad una lunga successione di eventi che ha visto i due operatori al centro di un duro scontro, con tanto di ricorsi alla magistratura.

Nello specifico le due offerte Vodafone/Telecom fotografano dal punto di vista tecnico due differenti sfumature del concetto di convergenza fisso-mobile, accomunate però da un unico risultato: entrambe rincorrono l’obiettivo di consentire all’utente una soluzione del tipo “un telefono e un numero”.

 

Segnalo a questo proposito un articolo del  quotidiano “Punto Informatico”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: