Ancora un po’ di ipertesto

by

Vi segnalo tre siti che riguardano argomenti di cui abbiamo discusso durante le prime lezioni del corso.

Il primo, molto dettagliato e purtroppo in spagnolo (tuttavia si capisce abbastanza), è stato dedicato a Luis Bunuel nel 2000, in occasione del centenario della nascita di questo irriverente artista (regista mi sembra limitativo) di origine aragonese – ma madrileno di adozione – le cui pellicole hanno un andamento molto ipertestuale e non lineare sia nella trama sia nei dialoghi, basandosi tutto il surrealismo (movimento di cui Bunuel faceva parte insieme, tra gli altri, a Salvador Dalì) sulle libere associazioni di pensiero.

Il secondo – questa volta in italiano – racconta tutto quello che si può voler sapere su quel ragazzaccio di Tarantino. Non solo biografia e trame dei film, ma anche curiosità appunto più “ipertestuali”, come per esempio le centinaia di citazioni che costellano e caratterizzano tutte le pellicole del giovane (oddio, ormai neanche più di tanto) regista americano . Per esempio lo sapevate che possono essere di tre tipi? Orientali, occidentali e autocitazioni (quelle che, personalmente, mi piacciono e mi divertono di più).

Infine il sito della Società Filosofica Italiana, che ha una ricca pagina dedicata agli ipertesti. Oltre a Nietzsche, Schopenhauer, Platone e molti altri, c’è anche una pagina dedicata all’ipertesto nel cinema con molti spunti interessanti, trai quali un parallelismo tra Kurosawa e Pirandello.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: