Quanto conta la bellezza

by

Recentemente sono stata al cinema a vedere il film “Come tu mi vuoi” di Volfango De Biasi.(link:http://www.repubblica.it/trovacinema/scheda_film.jsp?idContent=335421).

Intorno a questo film sono fiorite innumerevoli polemiche, amplificate dai vari media, sul suo contenuto. La morale del discorso è che per fare carriera ed avere successo nella vita sia necessario essere belli. Diverse sono state le posizioni in merito. Chi ha sostenuto che il film è un’esaltazione di un valore sbagliato, che nella vita sono ben altre le doti che bisogna possedere per farsi strada. Altri hanno ritenuto che questo film sia uno specchio veritiero ed una proiezione efficace della realtà esistente: per essere apprezzati e desiderati è sufficiente essere belli.

Io credo che sotto molti aspetti questo film ha dato voce ad atteggiamenti e comportamenti tipici dell’attuale generazione di giovani. Con efficacia ha mostrato e dato voce ad una realtà che per certi versi è così. Nella nostra società viene dato molto risalto all’apparenza e spesso la sostanza viene trascurata. Come ci insegna la logica del marketing un prodotto piace quando ha determinate caratteristiche che soddisfino il gradimento degli utenti.

Voi cosa ne pensate? Com’è la nostra attuale realtà sociale?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: