Archivio dell'autore

GhOP | plant your project ! – Piattaforma di collaborazione e scambio d’idee.

settembre 23, 2013

Tra le varie piattaforme sociali fornite dal cosiddetto web 2.0, desidero presentare una interessante iniziativa di un gruppo di studenti di diverse città europee. Il suo nome è GhOP | plant your project ! (www.ghop.eu)

Schermata 2013-09-23 alle 10.59.19

 

GhOP è lo sviluppo di una piattaforma di presentazione e collaborazione di progetti delle più svariate forme e connotazioni. Si passa dall’architettura pura, al design, alla fotografia e qualsiasi altra categoria.

 

Come cita il suo statuto GhOP  :

 

GhOP non è un blog, non è una compilazione di portfolio on-line, non è un sito di architettura o di design.

GhOP è una piattaforma virtuale, un terreno di coltura in cui i nostri progetti possono svilupparsi, ibridarsi e proliferare, una realtà che apre finestre e proietta verso altre realtà, un’Eterotopia*.

GhOP è uno strumento per creare connessione tra idee e approcci diversi e contraddittori, piantare le basi di una crescita collettiva.

GhOP, pianta il tuo progetto !

*Michel Foucault, «Des espaces autres», Dits et écrits (1984), Gallimard, Paris 1994

 

In questo luogo virtuale vengono presentati i progetti e le iniziative dei vari utenti che compilando un form sul sito possono caricare i materiale e scrivere un articolo di presentazione del progetto. La parte più interessante di questo progetto è l’obbligo da parte degli utenti che vogliono pubblicare di assegnare, oltre una categoria al loro progetto,  delle tags. Attraverso le tags i promotori di questa piattaforma, vogliono creare una mappa concettuale che unisca i vari progetti attraverso non solo le categorie ma anche attraverso le diverse tags assegnate. Attraverso una mappa concettuale i lettori potranno così creare dei percorsi di ricerca attraverso i progetti e trovare punti di contatto tra i diversi utenti. Questo progetto nasce con l’intento di creare delle connessioni tra gli utenti per sviluppare una collettività del sapere e una condivisione delle idee.

Monovacation-en-180x120-Burak-Arikan

Questa iniziativa, ancora in fase Beta, è stata resa possibile grazie all’elasticità ed economicità di piattaforme CMS opensource. Siamo difronte a un ennesimo esempio del utilizzo del web come mezzo di relazione ove l’utente crea collegamenti e collabora con altri utenti nel vasto mare della rete.

Annunci